controlli-da-fare over 40

I controlli da eseguire per le donne over 40: la prevenzione

La prevenzione è sempre più efficace della cura, per questo motivo è importante per le donne over 40 sapere quali sono i controlli principali da fare, gli appuntamenti indispensabili e i test raccomandati per prendersi cura della propria salute.

Ogni donna superati i 40 anni anche in assenza di particolari problemi o sintomi dovrebbe sottoporsi almeno una volta l’anno ad un’analisi del sangue completa e all’esame per le urine. Sarebbe inoltre opportuno che si sottoponesse ad un esame completo delle feci per ricercare del sangue occulto.

Un altro appuntamento indispensabile per tutte le donne over 40 è il controllo della pressione che andrebbe eseguito ogni tre – quattro mesi. E’importante anche un controllo annuale del seno con indagini.

La prevenzione è sempre più efficace della cura; ecco perché tutte le donne over 40 dovrebbero sottoporsi a questi esami per una diagnosi precoce:

  • Elettrocardiogramma
  • Ecografia addominale completa
  • EcocolorDoppler dei tronchi sovraortici
  • Ecografia pelvica e transvaginale
  • Mammografia
  • Ecografia mammaria bilaterale
  • Visita ginecologica con Pap-test
  • Visita internistica
  • Esami di laboratorio: emocromo, ves, glicemia, indice homa, azotemia, sodio, potassio, colesterolo totale e frazionato (hdl, ldl), trigliceridi, transaminasi, gamma gt, bilirubina frazionata, amilasi, acido urico, creatinina, cpk, proteina c reattiva, sideremia, ferritina, esame delle urine, tsh, fsh, lh, estradiolo.

Lo scopo della prevenzione è quello di scoprire scompensi o squilibri organici, lesioni tumorali in fase iniziale ovvero quando la malattia è agli esordi: in questi casi è possibile intervenire tempestivamente e portare il paziente alla guarigione in più del 97% dei casi.

Una prevenzione che andrebbe fatta proprio dopo i 40 anni perché proprio dopo i 40 anni si registra un aumento dei tumori femminili. I tumori che purtroppo colpiscono maggiormente le donne sono il cancro della mammella, il cancro del collo dell’utero (o della cervice uterina), il cancro del colon-retto, il cancro della tiroide e cancro del polmone.
Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte tra le donne italiane ma sono in gran parte prevenibili ed evitabili: per questo con rapidi e indolori accertamenti si può sempre tenere la situazione fisica generale sotto controllo.

Prenditi cura di te, prenota il tuo controllo presso la nostra struttura

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] (una volta ogni sei mesi o una volta l’anno), specie se oltre al test positivo si ha più di 40 anni: è questa infatti la fascia di età femminile esposta a rischi […]

I commenti sono chiusi.